News

MONTAGNA, I GESTORI DELLE FUNIVIE CHIEDONO DI RIAPRIRE - L'Anef garantisce sicurezza e distanziamento fisico in tutte le fasi di trasporto.
Wednesday 13 May
MONTAGNA, I GESTORI DELLE FUNIVIE CHIEDONO DI RIAPRIRE - L'Anef garantisce sicurezza e distanziamento fisico in tutte le fasi di trasporto.

Da settimane l' Anef, Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, è al lavoro per garantire una stagione estiva in sicurezza visto che ad oggi non c'è una data di apertura per gli impianti a fune.
La montagna nei prossimi mesi potrà essere scelta da molti italiani come vacanza ideale nella delicata fase di ripartenza post Covid-19, con una serie di attività che si prestano ad essere svolte da soli o in ridotti nuclei familiari.
Gli impianti a fune sono il volano di un'importante filiera, che a valle trova albergatori, commercianti, maestri di sci e guide alpine, ristorazione; mentre a monte genera lavoro per imprese locali e non, innescando un processo virtuoso con benefici in termini di benessere sociale e introiti per le casse dello Stato.


BARBARA GANZ - IL SOLE 24 ORE

 

CSA TEAM
Via Primo Riccitelli, 11 - 64100 - Teramo (TE)
Tel. 08611992057 
Località Boschetto di Pile - 67100 L'Aquila (AQ)
Tel. 0862401515 

 

PARIDE Scarl
Via Primo Riccitelli, 11 - 64100 Teramo (TE)
T. 0861248802

COOPERA Servizi Ambientali & Manutenzioni
Via Primo Riccitelli, 11 - 64100 Teramo (TE)
Tel. 08611992056

 

AQUILAB
Località Boschetto di Pile - 67100 L'Aquila (AQ)
T. 0862401515