News

COVID-19: IL PROTOCOLLO ANTICONTAGIO DEL CANTIERE VA CONSEGNATO ALL'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO.
Wednesday 20 May
COVID-19: IL PROTOCOLLO ANTICONTAGIO DEL CANTIERE VA CONSEGNATO ALL'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO.

Lo scorso 30 aprile l'ordinanza sindacale del comune dell'Aquila, ha previsto l'obbligo per le imprese appaltatrici di testare, mediante tamponi o altre metodologie di screening validate, tutte le maestranze impiegate nel cantiere entro e non oltre 14 giorni dalla ripresa dei lavori.
Inoltre il committente e/o il responsabile dei lavori, ai sensi del D.Lgs. 81/2008, comunichi preliminarmente all'Asl il nominativo delle ditte presenti in cantiere, il nominativo del Coordinatore della Sicurezza esecutivo, il nominativo del preposto di cantiere e quant'altro occorrente.
Il committente o il responsabile dei lavori, mediante il coordinatore della sicurezza, dovrà garantire che ogni fase progettuale avvenga nel rispetto dei principi essenziali di promozione della salute dei lavoratori con particolare attenzione alle misure di contrasto e diffusione del virus.
Immediata la reazione degli amministratori locali che attraverso i referenti regionali e provinciali hanno minacciato di impugnare tale ordinanza dinanzi al T.A.R.; Si intravedono, dicono i medesimi, responsabilità del committente e per esso nei cantieri condominiali degli stessi amministratori se dovesse verificarsi un coasi di Covid-19 tra gli addetti ai lavori.
Un eventuale esito legato al virus stesso porterebbe la committenza ad una responsabilità risarcitoria e potrebbe generare il coinvolgimento personale e diretto dell'amministratore condominiale.
Il meccanismo giuridico che si verrebbe ad alimentare potrebbe essere particolarmente complesso; in materia condominiale, la giurisprudenza di legittimità ha costantemente ritenuto responsabile il condominio committente quando il fatto lesivo fosse stato commesso dall'appaltatore in esecuzione di un ordine impartitogli dal direttore dei lavori o da altro rappresentante del committente stesso, tanto che, entro certi limiti, l'appaltatore perde la sua autonomia gestionale nella custodia del cantiere lavorativo.
Si tratta di accertare caso per caso, l'ambito di azione ed i poteri decisionali concretamente attribuiti all'amministratore.


ROSARIO DOLCE - IL SOLE 24 ORE

CSA TEAM
Via Primo Riccitelli, 11 - 64100 - Teramo (TE)
Tel. 08611992057 
Località Boschetto di Pile - 67100 L'Aquila (AQ)
Tel. 0862401515 

 

PARIDE Scarl
Via Primo Riccitelli, 11 - 64100 Teramo (TE)
T. 0861248802

COOPERA Servizi Ambientali & Manutenzioni
Via Primo Riccitelli, 11 - 64100 Teramo (TE)
Tel. 08611992056

 

AQUILAB
Località Boschetto di Pile - 67100 L'Aquila (AQ)
T. 0862401515